×

Prenota la tua vacanza in Sardegna!

Avventura nel cuore della Sardegna

Avventura nel cuore della Sardegna
Barbagia ospitale
Un’avventura alla scoperta del nostro selvaggio entroterra. Se ami la Sardegna, e sei curioso di vedere le sue zone interne, non perdere questa occasione unica che ti permetterà di scoprire le zone più selvagge dell’isola: il paesaggio dei monti del Gennargentu, i boschi della Barbagia, i colli del Mandrolisai. Un mare di verde interrotto qua e là da ameni villaggi, abitati da gente cordiale e laboriosa. Pastorizia, artigianato, vendemmie, raccolta di castagne e nocciole, scandiscono il passare del tempo. L’elemento portante di questa escursione è che avrai un approccio responsabile con luoghi speciali e la gente che ci vive. La pausa pranzo, permetterà di assistere alla preparazione di piatti tipici, fare il formaggio o dolcetti, a seconda delle disponibilità.

Vivi una giornata diversa… l’emozione di scoprire il volto selvaggio dell’isola

Ecco le tappe nel cuore della Sardegna che potrai effettuare con la tua auto ogni martedì o giovedì

Viaggiatore non turista!

Ore 8.00  Partenza.
Dalla costa l’itinerario porta direttamente all’interno della Sardegna: la Barbagia, un territorio impervio e celato solo alla prima apparenza, cordiale ed ospitale se lo conosci e lo scopri.

Ore 10.00  Tiana: la gualchiera.
Stupendo esempio di archeologia industriale, un mulino ad acqua che alimenta un meccanismo per infeltrire la lana, o meglio l’orbace: ingresso euro 2 a persona da pagare in loco

Ore 11.00 Tonara: l’antica bottega artigiana dei campanacci.
Un incontro avvincente  una generazione secolare di artigiani, che con le mani riproducono e fanno viva una tradizione ancestrale. Chiudere gli occhi, riaprirli per ritrovarci ai primi del 900: ingresso euro 5,00 a persona con l’omaggio di un campanaccio.

Ore 12.40 Belvì: pranzo tipico e show cooking.
Sosta di ristoro, presso l’enoteca, riserva . Proponiamo una piccola esperienza gastronomica: preparazione di: -salumi e formaggi di proprietà, primo di pasta fresca(ravioli o gnocchetti o fregula o pane frattau), grigliata di carne, dolcetti (torrone o cascheddas), 2 calici di vino e Abbardente…
Un buon menu tipico Barbaricino ci permetterà di apprezzare prodotti alimentari a km zero e incontrare il famoso vino locale.

Ore 15.20  Inizia il rientro.
Spalle alla montagna, l’itinerario ora ci porta verso un nuovo ed interessante territorio: Il Mandrolisai, stupenda regione collinare, fertile e famosa per il suo vino. Un paesaggio storico rurale di importanza mondiale e riconosciuta dall’unione europea. Vigne, pascoli e sughere si alternano per decine di km.

15.30 Atzara: laboratorio di tinture naturali.
Maurizio la mattina esce presto e va per campi e boschi a recuperare le materie prime per le sue tinture. La resilienza autentica di un giovane che ha trasformato le pratiche del passato in esperienza per il futuro.

16.20 Sito Biru e concas: Stonehenge sarda
Il centro geografico della Sardegna, l’omphalos del mondo antico. Il sito ospita 200 perdas fittas (menhirs),  adorati e temuti dalle antiche civiltà 5000 anni fa.

17.20 Ortueri: cantina e vigneto.
Alla scoperta dell’uvaggio geniale: tre uve, un suolo, l’uomo ed il tempo.
Passeggiamo in vigna, parliamo con il viticoltore e degustiamo il vino Mandrolisai D.O.C.

Questo tour è “fai da te” e si effettua il martedì e il giovedì con la vostra auto:

La quota è di € 40,00 a persona (bambini dai 3 ai 10 anni € 20,00) + gli ingressi “gualchiera”  e “laboratorio campanacci” che si pagano in loco; vengono forniti:

  • E book in pdf con tutte le info su tappe e territorio.
  • Assistenza telefonica costante.
  • Poadcast con narrazione della gita. Una guida vocale.
  • L’itinerario su google maps.

 

Ma se invece del “fai da te” preferisci essere guidato per tutto l’itinerario, potrai farlo il mercoledì, in questo caso per il servizio guida e per il bus sharing è previsto un supplemento di € 30 a persona (stessa quota per i bambini) che prevede inoltre il pranzo all’aperto con i pastori con salumi e formaggi  fatti in casa, pecora con patate e maialetto a volontà, torrone, il tutto accompagnato da ottimo vino locale e al termine Abbardente!

 

 

Prenotare con Avitur conviene

  • Miglior prezzo garantito
  • Offerta Nave sempre disponibile
  • Consumi e servizi inclusi
  • Assicurazione Annullamento gratis
  • Benefits esclusivi per prenotazioni online

Richiedi preventivoGratuito

Il presente modulo è valido solo come richiesta di informazioni.
Vi preghiamo di compilarlo in tutte le sue parti in modo da garantirvi una risposta pronta e completa.

I Suoi dati personali

Verifica disponibilità

*Campi obbligatori

La Sua richiesta

Letta la nota informativa esprimo il mio consenso al trattamento e alla comunicazione dei miei dati personali.

Perchè scegliere Avitur

  • Pagamento sicuro
  • Siamo specialisti delle Vacanze in Sardegna
  • Prezzi trasparenti “Tutto Compreso”
  • Assicurazione Annullamento gratis
  • Assistenza prima e durante la prenotazione
 

Le altre idee di viaggio