×

Castelsardo: una meta di viaggio da scoprire

Da siti autorevoli come Skyscanner a programmi tv, il parere è unanime: sono tutti d’accordo nel definire Castelsardo uno dei borghi più belli d’Italia.
Qui ti spieghiamo cosa vedere e perchè dovrebbe essere la prossima meta per le tue vacanze 2018 in Sardegna:

Il centro storico

Il merito è sicuramente della sua singolare posizione geografica, dato che il paese si staglia in cima ad un promontorio a ridosso del mare, di fronte al Golfo dell’Asinara. Proprio per questo è uno dei pochi borghi medioevali rimasti intatti che affascina i turisti per la possibilità di perdersi tra i suoi bellissimi carruggi e per il panorama di cui è possibile godere dalle mura costruite attorno al Castello dei Doria, monumento che ha resistito all’erosione e che ospita il Museo dell’Intreccio Mediterraneo, dedicato alla tradizione dell’intreccio dei cestini per la quale Castelsardo è famosa nel mondo.
Di straordinario impatto visivo è anche la torre campanaria della Cattedrale di Sant’Antonio Abate. Si tratta infatti di un campanile a picco sul mare, originariamente un faro, la cui cupola è stata ricoperta con piastrelle in maiolica di vari colori.

 

Le tradizioni

E i turisti più organizzati e curiosi, quelli che prima di partire si documentano a fondo sulla meta delle loro vacanze, conosceranno sicuramente i riti della Confraternita di Santa Croce, nota soprattutto perché i suoi membri, con i loro canti, sono protagonisti della Settimana Santa e del Lunissanti castellanese. La Confraternita però conserva anche un patrimonio musicale importante che vanta canti che vengono eseguiti anche in occasione di altre feste o celebrazioni particolari che riguardano la vita del paese. Avere la possibilità di assistere a tali riti è un’esperienza magica e coinvolgente, tra sacro e profano.
Ma Castelsardo non finisce di stupire…

 

Il mare e le spiagge

Tra le imponenti scogliere di trachite rossa, si nascondono infatti alcune calette dalle acque cristalline, oltre alla lunga spiaggia di Lu Bagnu.
Lu Bagnu è l’ideale per le famiglie in cerca di spiagge in cui i bimbi possano fare il bagno in totale sicurezza, ma anche per gli appassionati di snorkeling, per via delle sue acque trasparenti. Il litorale castellanese è poi apprezzato anche da chi ama gli sport come la vela e il windsurf.
Sempre il mare è l’elemento che rende il borgo di Castelsardo uno dei più romantici. Impossibile infatti trascorrere qui la vacanza col tuo partner senza godere di un aperitivo o una cena vista mare. A conferma dell’atmosfera romantica che si respira nel paese, nel mese di giugno, ormai da due anni, si svolge la Notte Romantica, manifestazione di successo ideata dal Club dei Borghi più Belli d’Italia, che coinvolge varie realtà italiane e internazionali in un programma all’insegna dell’amore e dei sentimenti.

 

Castelsardo è la destinazione perfetta sia per le coppie che per le famiglie che desiderano relax, senza però voler rinunciare al piacere della scoperta di nuovi luoghi.
Le Domus di Castelsardo scelte da Avitur rispondono a qualunque tua esigenza. Entrambi gli appartamenti si affacciano sul Golfo dell’Asinara e fanno parte di un complesso dotato di numerosi servizi, dal ristorante panoramico alla piscina, dai campi sportivi all’animazione per bambini e adulti.
Trova l’offerta adatta a te!